ISOLE E OLENA

Isole e Olena sono due borghi medievali situati a Castellina in Chianti in un luogo incantato circondato dal tipico paesaggio toscano di assoluta bellezza. La famiglia De Marchi acquistò Isole e Olena negli anni 50 unificandoli in un’unica Azienda Agricola. Paolo De Marchi ne prese la guida subito dopo essersi laureato in agraria contribuendo a cambiare il destino della vitivinicoltura toscana negli anni ottanta, insieme ad uno sparuto gruppo di produttori di punta che hanno dato vita ai famosi e rivoluzionari “Supertuscan wines”.

Lo scopo principale di Paolo, che ha maturato anche una solida esperienza in California, è sempre stato quello di creare vini di altissima qualità, che fossero espressione del territorio e delle grandi tradizioni vitivinicole della Toscana. Le maggiori attenzioni si concentrano, dunque, sul Vin Santo, il Chianti Classico, ed il Cepparello, un Sangiovese in purezza dalla grandissima personalità che è diventato un punto di riferimento per i conoscitori di grandi vini.

Tuttavia, accanto alla produzione tradizionale toscana, si segue anche una linea di vini innovativi: una Syrah, un Cabernet Sauvignon ed uno Chardonnay, tutti raggruppati sotto il nome di Collezione Privata. Con il passare degli anni, ogni etichetta è diventata un punto di riferimento per l’alta qualità espressa in bottiglia.

Gli innumerevoli riconoscimenti nazionali ed internazionali che Paolo De Marchi riceve ogni anno, confermano il gran lavoro fatto sia in vigna che in cantina.