Tenuta Vitivinicola Trapletti Bianco

 

Nel 1967 nasce con il padre Lorenzo l’azienda agricola famigliare. Già sin da piccolo Enrico Trapletti inizia a scoprire il suo grande interesse e la sua grande dedizione per i vigneti. Questo lo porterà nel 1992 a intraprendere il suo percorso nella vinificazione. Fino a quel momento svolta come hobby, la vinificazione diventa la sua attività principale di vita e nel 2004 costituisce la Tenuta Vitivinicola Trapletti. Partendo dal vigneto di famiglia situato sulla collina di Coldrerio, ad oggi i vigneti si estendono su ca. 13 ettari sull’ampia zona del Mendrisiotto. Il clima mite, la varietà dei terreni e la diversità delle zone, hanno dato vita a un’innumerevole quantità di vitigni diversi uno dall’altro. Si tratta di 16 vitigni differenti. Inoltre da 13 anni ha reinserito nel territorio il Nebbiolo, che già esisteva sul suolo ticinese prima del Merlot. Ad oggi di questa qualità ne possiede ca. 4’000 piante e produce il Nebbiolo 100%. Questo vitigno viene utilizzato anche nell’assemblaggio del Nabumba e per uno spumante metodo classico rosato di Nebbiolo. La Tenuta Vitivinicola Trapletti produce ad oggi ca. da 45’000 – a 55’000 bottiglie di vino all’anno.